Benvenuto nel sito del Centro per la Giustizia Minorile del Piemonte, Liguria, Valle D'Aosta e Massa Carrara (CGM).
Il CGM e' un Ufficio decentrato del Dipartimento Giustizia Minorile (DGM) del Ministero della Giustizia. La mission istituzionale del CGM e' coordinare - sostenere - controllare i Servizi penali minorili dipendenti, nello specifico: gli Istituti Penali Minorili (IPM) di Torino e Pontremoli, gli Uffici di Servizio Sociale per i Minorenni (USSM) di Torino e Genova, I Centri di Prima Accoglienza/Comunita' di Torino e Genova. Per espletare tale mission sia nei confronti del cliente "a monte" (DGM) che nei confronti dei clienti "a valle" (Servizi Minorili), presso il CGM operano tre staff di funzionari ed operatori alle dipendenze di un Dirigente di 2^ fascia: Area Gestione Personale (Segreteria), Area Gestione Contabile (Ragioneria) ed Area Tecnico - Progettuale (Servizio Tecnico).
Altri clienti "esterni" sono gli Uffici Giudiziari Minorili che, se ubicati in edifici del Dipartimento Giustizia Minorile, fruiscono del supporto del CGM per l'approvigionamento del principali beni e servizi per il funzionamento di tali Uffici.


I servizi della Giustizia Minorile promuovono attività volte al recupero dei ragazzi sottoposti a procedimento penale. La stragrande maggioranza dei giovani presi in carico rimangono nel proprio territorio, nelle proprie case o, nei casi in cui la famiglia non può rappresentare un contesto abitativo utile, in comunità residenziali o terapeutiche per minorenni.
Le èquipe multiprofessionali, composte da assistenti sociali, educatori, psicologi, predispongono per ogni ragazzo un progetto individualizzato, utilizzando le risorse che il territorio offre: inserimenti lavorativi, attività socialmente utili, sport, cultura ecc. Nella filosofia del procedimento penale minorile italiano vi è, centrale, il concetto di recupero del ragazzo, anche per i casi più gravi o eclatanti.
Il carcere minorile, pur assicurando ai ragazzi una qualità di vita diversa rispetto ai penitenziari per adulti, rimane quindi l'ultimo intervento possibile, l'ultima risposta quando ogni altro intervento è fallito o non appare realisticamente praticabile.




Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.